Nella chiesa del Carmine «un mercato di qualità o il museo delle carrozze»

In commissione consiliare 2 il sindaco Reggi descrive le destinazioni dei fondi del Dup (Documento unico di programmazione). 4,5 milioni di euro andranno al recupero della basilica seicentesca dietro piazza Cittadella. Reggi: «O il museo delle carrozze o un mercato di qualità». Risorse anche per nuovi pozzi acquiferi a Mortizza

commissione-2Nuova vita per la basilica di Santa Maria del Carmine, splendido manufatto seicentesco dietro piazza Casali (sotto, nelle immagini tratte da Ripensando Piacenza) ora ridotto in stato di degrado. Grazie al Dup (Documento unico di programmazione), uno strumento che convoglia fondi europei, statali, regionali, comunali e provinciali in azioni condivise tra il 2007 e il 2013, sono in arrivo per la chiesa 3 milioni di euro dalla Regione, oltre al milione e 400mila messo a disposizione dal Comune.

Come utilizzazione degli spazi, il sindaco Roberto Reggi suggerisce il «museo delle carrozze» oppure un «mercato gastronomico di qualità». Potrà anche essere realizzato «un soppalco».  

FONDI A POLITECNICO E CATTOLICA - Il Dup è stato esposto dal primo cittadino questo pomeriggio nella seduta della commissione consiliare 2, "Assetto e utilizzazione del territorio". In pratica, la Regione coordinerà i finanziamenti - di provenienza europea - per ogni particolare «vocazione» delle città. La chiesa del Carmine fa parte del riassetto culturale-urbanistico. Ma non solo. Un altro ingente stanziamento verrà inglobato dal "Tecnopolo" piacentino: «Il Sacro Cuore e il Politecnico - continua Reggi -, nonostante le sedi in Lombardia, sono stati atenei riconosciuti come facenti parti del sistema territoriale emiliano». Le università piacentine riceveranno una cifra quantificabile in qualche milione di euro.

SOLDI PER UN'ACQUA DA BERE E USARE MIGLIORE - E ancora. Altre sono le linee d'intervento del Dup. Si parla anche di qualità dell'acqua. Vista l’individuazione a Mortizza di falde acquifere senza nitrati, infatti, «verranno costruiti dei pozzi che alimenteranno l’acquedotto di Piacenza migliorando la qualità dell’acqua». Si prospetta un'acqua di qualità superiore con il 50% in meno di nitrati. E poi, altri stanziamenti: per migliorare la qualità dell’aria; per abbellimenti urbanistici; per grossi interventi infrastrutturali, tra cui il collegamento autostradale tra l’A1 e l’A21 e il secondo ponte sul Po. Il Documento è stato approvato dalla commissione. Astenuti Andrea Pollastri per il Pdl e Carlo Mazza (Misto).

s-m-carmine-chiostro
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento