rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Politica Centro Storico / Via Beverora

«Nessun intervento è programmato per l’immobile di via Beverora con i portici medioevali»

Il chiarimento del sindaco Barbieri dopo l’interrogazione di Levoni (Liberali Piacentini)

Per l’immobile di via Beverora dotato di portici medioevali l’Amministrazione comunale non ha rilasciato alcun titolo edilizio. Lo ha assicurato il sindaco Patrizia Barbieri rispondendo ad una interrogazione a risposta scritta del consigliere comunale Antonio Levoni dei Liberali Piacentini.

Nella sua interrogazione il consigliere aveva richiamato l’attenzione del Comune inquadrando il problema della valorizzazione di un reperto storico come questo attinente ad uno dei rivi storici comunali più importanti per l’adduzione da parte del Comune dell’acqua della Trebbia convogliata a Piacenza a destinazione pubblica attraverso la presa d’acqua comunale e l’utilizzo del rivo di destra che, proprio perché costruito dal Comune, si chiamava Comune. Sempre nella sua risposta, il Sindaco fa riferimento ad un sopralluogo effettuato nei giorni scorsi da parte di tecnici comunali.

«Si è potuto constatare, accedendo all’immobile - fa presente il Sindaco -, che sinora non sono stati eseguiti interventi edili né lavori impattanti sull’acciottolato sottostante il portico, che è stato delimitato dai proprietari lungo il fronte esterno - mediante una struttura di assi di legno - per tutelare la sicurezza dei passanti, dal momento che sussiste il rischio di distacco degli intonaci”.

Sempre il Sindaco sottolinea poi che qualora si dovessero avviare eventuali lavori, gli stessi saranno valutati “sotto il profilo della conformità alle norme del Rue e del Regolamento edilizio” nonché alla valutazione della Commissione qualità architettonica e paesaggio. «L’Amministrazione - conclude il Sindaco - vigilerà con attenzione sull’evolversi della situazione».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Nessun intervento è programmato per l’immobile di via Beverora con i portici medioevali»

IlPiacenza è in caricamento