«Nessuna forza politica ha preso in considerazione la riapertura dell'ospedale militare durante la pandemia»

L'intervento di Forza Nuova

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Oggi 19 aprile l'ospedale militare di Piacenza sarebbe entrato in funzione. Dotato di 600 posti letto avrebbe sopperito alle numerose lacune del sistema sanitario evidenziate dai diversi articoli di stampa. Avrebbe portato ristoro ai quei trasferimenti necessari dalle case di riposo e sopperito, ora alla ricerca spasmodica di posti letto per la quarantena sicura. Nessuna forza politica e nessun politico locale hanno preso in considerazione la riapertura dell'ospedale militare di Piacenza, che con la sua collocazione strategica avrebbe sopperito alle lunghe trasferte di pazienti in altre strutture sanitarie. Nei prossimi anni la struttura verrà presa in seria considerazione, visti i tempi di realizzazione del nuovo nosocomio a Piacenza,anche perchè a detta di molti esperti le pandemie saranno più frequenti.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento