rotate-mobile
Politica

No Vax minacciano Bonaccini: «Non hanno argomenti»

Nuove minacce da parte di un gruppo Telegram nei confronti del presidente

«Apprendo di nuove minacce nei miei confronti da parte di gruppi no vax sui social. Non è la prima volta: chi ha argomenti discute, chi non ne ha minaccia e aggredisce. Ringrazio le autorità e le forze dell'ordine che stanno vigilando e indagando». Così Stefano Bonaccini, dopo le nuove minacce da parte di un gruppo no vax su Telegram. «Andiamo avanti facendo tutto ciò che è nelle nostre possibilità per contrastare la pandemia, per tutelare la salute delle persone e per difendere scuola e lavoro», ha aggiunto il presidente.

«Ci tengo a ringraziare i tantissimi – ha poi aggiunto sui social - che in queste ore mi hanno scritto o chiamato per esprimermi la loro solidarietà. Chi mi conosce sa che le minacce non fermeranno l’impegno che io e la giunta mettiamo ogni giorno per l’Emilia-Romagna. Anche oggi sarò da mattina a sera sul territorio: dal reggiano al bolognese, terminando nel ferrarese questa sera, confrontandomi e dialogando con coloro che davvero hanno a cuore la nostra regione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No Vax minacciano Bonaccini: «Non hanno argomenti»

IlPiacenza è in caricamento