Politica Barriera Milano / Viale Risorgimento

Panettoni "anti genitori", stop alla sosta selvaggia davanti al Gioia

La problematica era emersa in un incontro tra l'assessore alla Mobilità, Paolo Mancioppi, e proprio gli studenti del liceo si lamentavano dei tanti genitori che parcheggiavano sul marciapiede

All'uscita di scuola, la sorpresa. Davanti al liceo sono comparsi, nella mattinata dell'8 aprile, i panettoni anti-parcheggio. Il Comune di Piacenza ha infatti deciso di intervenire in modo drastico in viale Risorgimento, davanti al liceo "Gioia", per installare oltre una decina di "panettoni" che impediscono alle auto di sostare davanti alla scuola. Il fenomeno è noto: all'uscita da scuola, ma anche all'ingresso, sono tanti i genitori che accompagnano con l'auto i figli proprio davanti alla scuola. Il traffico su viale Risorgimento s'intasa. I manufatti servono per impedire alle auto soste selvagge. La problematica era emersa in un incontro tra l'assessore alla Mobilità, Paolo Mancioppi, e proprio gli studenti del liceo si lamentavano dei tanti genitori che parcheggiavano sul marciapiede. Tanto che nei giorni scorsi gli stessi studenti avevano polemicamente parcheggiato le proprie biciclette. Nella mattinata di oggi, l'intervento di oggi dovrebbe essere risolutivo e scoraggiare una pessima abitudine. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Panettoni "anti genitori", stop alla sosta selvaggia davanti al Gioia

IlPiacenza è in caricamento