rotate-mobile
Elezioni Politiche

Paola De Micheli capolista dem nel collegio dell'Emilia ovest

Dagli ex ministri Paola De Micheli e Graziano Delrio all'ex sindaco di Rimini, Andrea Gnassi. Il Pd ha comunicato le candidature per l'Emilia-Romagna. La parlamentare piacentina: «Orgoglio e una grande responsabilità»

Dagli ex ministri Paola De Micheli e Graziano Delrio all'ex sindaco di Rimini, Andrea Gnassi. Sono alcune delle candidature per l'Emilia-Romagna comunicate ieri sera durante la direzione nazionale del Pd. De Micheli, in particolare, correrà nel plurinominale "01" della Camera insieme ad Andrea Rossi, Beatrice Ghetti e Lanfranco De Franco (di Articolo Uno). "E' un orgoglio e una grande responsabilità essere capolista del Partito Democratico nel collegio della Camera dell'Emilia Ovest, nelle province di Piacenza, Parma e la maggior parte di Reggio Emilia - scrive sui social la parlamentare del Partito Democratico, Paola De Micheli -. Non risparmierò un grammo della mia energia a fianco degli altri candidati nei collegi, per far vincere la nostra idea di futuro e i diritti, per dare dignità vera al lavoro dentro a un'Italia Democratica e Progressista. Per onorare fino in fondo la tradizione e la storia di una terra profondamente antifascista. Porterò in Parlamento tutto l'impegno e la competenza maturata in questi anni. Uniti alla tensione ideale e a una passione genuina, senza le quali la politica si separa dalla vita delle persone. La sfida è alta, ci sarà tanto bisogno del vostro aiuto, ma ne sono certa: insieme possiamo vincere".

LE ALTRE CANDIDATURE - A Gnassi va l'uninominale di Rimini, sempre per la Camera, oltre che il primo posto nel listino del plurinominale "03" dove compaiono anche Ouidad Bakkali, Massimo Bulbi e Marcella Zappaterra. Per il plurinominale "02" toccherà invece a Elly Schlein, Stefano Vaccari, Valentina Cuppi e Luca Rizzo Nervo. Oltre a Gnassi, negli uninominali per la Camera correranno Ghetti (Piacenza), Filippo Frittelli (Parma), Ilenia Malavasi (Reggio eMILIA), Virginio Merola (Bologna), Andrea De Maria (Carpi), Bakkali (Ravenna) e Bulbi (Forlì-Cesena). Delrio sarà in campo per il Senato come capolista nel plurinominale "01" insieme a Barbara Lori, Nicola Rinaldi (Repubblicani europei) e Daria De Luca (Psi), mentre per quello "02" tocca a Sandra Zampa, Daniele Manca, Eleonora Proni e Antonio Fiorentini. Per il Senato, infine, in pista Pier Ferdinando Casini (Bologna) e Manuela Rontini (Ravenna).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paola De Micheli capolista dem nel collegio dell'Emilia ovest

IlPiacenza è in caricamento