Parco del Trebbia, gestione provvisoria in mano a Piacenza

Si sono incontrati questa mattina a corso Garibaldi il presidente della Provincia Massimo Trespidi e gli amministratori regionali e locali coinvolti nel progetto del Parco del Trebbia. Si inaugura così il ruolo della Provincia di Piacenza come Ente gestore del Parco del Basso Trebbia

L'incontro in Provincia di stamattina
“Ribadisco il nostro impegno ad evitare appesantimenti, a sburocratizzare e a far sì che chi vive e lavora nel parco abbia percorsi non penalizzanti ma incentivanti”. Con queste parole, stamattina, l'assessore all'urbanistica Patrizia Barbieri ha inaugurato il tavolo sul Parco del Trebbia, tenutosi nelle sale di corso Garibaldi. Lo scorso 27 ottobre, la Provincia di Piacenza aveva proposto di gestire questa fase del progetto in modo da non penalizzare i beneficiari del Parco con un'eccessiva burocrazia. Questa mattina, l'accordo: la Provincia avrà la gestione provvisoria, tramite la quale svolgerà un ruolo di coordinamento che da tutti i presenti (rappresentati della Regione e degli Enti locali coinvolti) è stato riconosciuto come fondamentale.

Negli intendimenti di corso Garibaldi, c'è l'impegno a svolgere un lavoro partecipato, che si concentri su progetti volti a valorizzare i territori. L'obiettivo è attrarre risorse per dare risposte positive non solo a chi nel parco risiede, ma anche a chi vi opera, tant'è che nel prossimo incontro tra Enti che aderiscono al parco saranno coinvolti non solo gli Enti locali ma anche gli agricoltori e le associazioni ambientaliste.

Erano presenti il presidente della Provincia, Massimo Trespidi e l'Assessore alla programmazione e sviluppo economico, urbanistica e politiche per la Montagna Patrizia Barbieri; per la Regione: l'Assessore competente, Lino Zanichelli, il consigliere  Gianluca Borghi e un funzionario dell'assessorato, il dott. Valbonesi; per il Comune di Piacenza: il sindaco Roberto Reggi e l'assessore all'Ambiente Pierangelo Carbone. Presenti anche amministratori degli altri comuni coinvolti, in quanto convocati dalla provincia quali soggetti istituzionali fondamentali per l'avvio della discussione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento