Parco di Montecucco, Zanardi: «L’area giochi è da sistemare»

Interrogazione a risposta orale urgente della consigliera del Gruppo Misto Gloria Zanardi

PREMESSO CHE

  • il Parco di Montecucco è un’area verde nella nostra città molto frequentata dai cittadini piacentini per attività ricreative e sportive;
  • nel Parco di Montecucco c'è anche un campo giochi dedicato ai bambini con attrezzature per le loro attività ludiche;
  • mi hanno segnalato ed ho appurato personalmente alcune criticità che minano la sicurezza di coloro che frequentano proprio quelle aree gioco;
  • in particolare, alcuni dei giochi ivi posizionati sono in uno stato a dire poco critico (vedi foto in allegato):
  • assi del ponticello dei giochi pericolanti o assenti;
  • altri parti delle strutture in legno danneggiate;
  • presenza di tubi in prossimità dell'area che non sono segnalati e costituiscono un'insidia per l'utenza;
  • panchine danneggiate e indecorose (senza tavole di appoggio con parti in ferro a vista pericolosissime);
  • rami lasciati a terra e segnalati in qualche modo.

CONSIDERATO CHE

  • le circostanze sopra descritte costituiscono un serio pericolo per i bambini, ma anche per gli adulti, che frequentano il campo giochi del parco;
  • è dovere di un'amministrazione tutelare la sicurezza dei cittadini e, allo stesso tempo, garantire spazi di gioco idonei in aree pubbliche manutenute a dovere, soprattutto nel verde cittadino;
  • le aree pubbliche dedicate al gioco devono essere allestite con attrezzature idonee a livello di omologazione, di sicurezza e di buon senso;
  • la questione delle risorse non è in gioco, perché la sicurezza è una priorità fondamentale, pertanto, occorre intervenire senza se e senza ma, piuttosto impedendo l'accesso se non si riesce ad eliminare il pericolo.

CHIEDO

Al Sindaco e agli Assessori competenti, previa verifica della situazione sopra descritta,

  • se intendono intervenire per riparare le attrezzature nell'area giochi del Parco di Montecucco a tutela della sicurezza dei bambini, e degli adulti, che lo frequentano;
  • se intendono intervenire per mettere in sicurezza, per le problematiche sopra descritte, tutta l'area in prossimità dell'area giochi in questione;
  • oltre agli interventi “emergenziali” a tutela della sicurezza, se intendono riqualificare interamente tale area in modo da renderla, non solo sicura, ma anche più decorosa;
  • nel caso, quali sono le tempistiche e quali provvedimenti prenderanno nel frattempo per eliminare qualsiasi pericolo per l'utenza.

***

MOTIVI DELL'URGENZA: evidenti ragioni di sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al fisco 5mila euro e lavoratori in nero ma in casa un tesoro da mezzo milione: ristoratori indagati

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento