menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli striscioni apparsi in città

Gli striscioni apparsi in città

«Pd e 5 Stelle servi della Merkel»: spuntano gli striscioni dai cavalcavia

Lungo la tangenziale di Piacenza affissi alcuni striscioni dai giovani della Lega contro il neonato Governo giallorosso

Diversi automobilisti piacentini hanno notato alcuni striscioni, apparsi dalle prime ore dell’alba del 13 settembre, lungo la tangenziale di Piacenza. All’altezza dei cavalcavia, le scritte contro Partito Democratico e Movimento 5 Stelle: «Pd e 5 Stelle servi della Merkel»; «Traditori del popolo»; «Fora dil ball», «Gratta il grillino trovi il piddino». I riferimenti sono, ovviamente, al recente ribaltone di Governo che ha visto il Carroccio passare all’opposizione, sostituto al comando dai dem. Gli striscioni sono anche firmati, dai “Giovani Lega”, il movimento che ha sostituito i “Giovani Padani”. In Consiglio comunale, durante la seduta del 13 settembre, sui temi più di carattere nazionale si è fatta sentire la consigliera Lorella Cappucciati. «C’è cattiveria nei confronti del nostro Capitano (Matteo Salvini, ndr). Tutto questo solo perché voleva ridare il voto agli italiani, questa estate. Dà fastidio a molti che la Lega è al 34 per cento? Dà fastidio che la Lega piacentina domenica a Pontida porterà il triplo delle persone degli anni scorsi?».

striscione-4

striscione-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento