Tagli agli asili, interviene il Pd: "Salvaguardare la qualità dei servizi"

Nota del Pd cittadino sui tagli agli asili: "Compromesso il regolare avvio delle sezioni richieste. Non solo, ma non avendo nel nostro territorio scuole comunali, il calo dei docenti statali ha avuto una ripercussione ancora più grave. Urge maggiore programmazione"

La segreteria provinciale del Partito Democratico denuncia "come anche a Piacenza i tagli degli organici alla scuola dell'infanzia abbiano compromesso il regolare avvio delle sezioni richieste". "Non solo - prosegue la nota delle segreteria - ma non avendo nel nostro territorio scuole comunali, il calo dei docenti statali ha avuto una ripercussione ancora più grave. La Regione Emilia Romagna ha cercato di alleviare il disagio attraverso uno stanziamento destinato al completamento del tempo scuola o all'apertura di nuove sezioni. L'utilizzo di detti finanziamenti dovrebbe andare a rafforzare il sistema territoriale pubblico in modo da consolidare la continuità dei servizi nella fascia da zero a sei anni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Pur in una situazione di emergenza, per far fronte alle tante domande inevase, bisogna evitare che le soluzioni organizzative adottate siano di carattere precario, ma contribuiscano a dare stabilità al complesso delle realtà formative che operano nella nostra provincia, a cominciare dalle nomine degli insegnanti - continua lo scritto -. Il Pd ritiene indispensabile una forte azione di programmazione da parte dell'amministrazione provinciale con i Comuni e le scuole, affinchè il servizio possa mantenersi equo e di qualità nell'offerta formativa dei vari territori. I tempi difficili non sembrano terminati e soluzioni localistiche rischiano di indebolire il sistema, creando degli inevitabili dislivelli che potrebbero indurre l'utenza a spostamenti, soprattutto nelle realtà a più alto rischio di emarginazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento