rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Politica

Pd, via ufficiale alla campagna referendaria del Sì. «I valori della Carta restano intonsi»

“Basta un Sì, aiutaci a cambiare l’Italia”. E’ lo slogan della campagna che il Partito Democratico ha lanciato in tutt’Italia in vista del Referendum costituzionale e che è stata lanciata ufficialmente oggi anche a Piacenza

“Basta un Sì, aiutaci a cambiare l’Italia”. E’ lo slogan della campagna che il Partito Democratico ha lanciato in tutt’Italia in vista del Referendum costituzionale e che è stata lanciata ufficialmente oggi (venerdì 20 maggio) anche a Piacenza. Il Pd piacentino risponde dunque all’appello del premier Matteo Renzi che ha chiesto il coinvolgimento e il massimo impegno del partito a tutti i livelli. Alla conferenza stampa erano presenti gran parte dei vertici del partito a livello provinciale, a partire dal segretario provinciale Loris Caragnano e da quello cittadino Paolo Sckokai. “Elezioni a parte, siamo di fronte allo sforzo organizzativo più importante che il Pd fa dalla sua nascita - ha detto Caragnano - è un passaggio storico fondamentale per dare concretezza all’azione politica del Governo”.

Il coro è stato unanime: “Ribadiamo con forza che i valori della nostra Costituzione rimarranno intonsi”. Si apre dunque la “stagione” dei banchetti che inizieranno sabato mattina 21 maggio su Corso Vittorio Emanuele a partire dalle 10 e fino alle 12,30. “In questo percorso saranno coinvolti tutti i segretari, gli amministratori e gli eletti”. Parallelamente verrà poi attivata l’azione politica per la costituzione di comitati ad hoc. La campagna intanto è già partita anche si Internet con il sito piacenzadicesi.it. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pd, via ufficiale alla campagna referendaria del Sì. «I valori della Carta restano intonsi»

IlPiacenza è in caricamento