Politica

Pecorara: «Realizzati più di 40 posti auto gratuiti per il centro storico»

Il consigliere del Misto respinge le osservazioni del centrosinistra: «Dall’Amministrazione Barbieri azioni concrete a sostegno del commercio»

«Nella drammatica contingenza dell’emergenza sanitaria, la Giunta ha lavorato, in accordo e proficua collaborazione, con le associazioni di categoria per il sostegno e il rilancio del commercio a partire, per primi già dallo scorso anno, con la concessione gratuita dei dehors e l’abbattimento della Tari su cui si sta lavorando anche per il 2021. Mentre, per quanto riguarda i parcheggi, abbiamo realizzato più di 40 posti auto gratuiti al servizio del centro. Davvero non si capisce di che città parlino i consiglieri dellaSergio Pecorara-7 sinistra». Il consigliere del Gruppo Misto Sergio Pecorara replica alle esternazioni dei consiglieri di minoranza che hanno avanzato alcune proposte e diverse critiche alla Giunta in tema di rilancio del commercio nel centro storico.

«Già dai primi giorni dopo il lockdown – ricorda Pecorara – il nostro sindaco Barbieri ha lavorato, insieme alla Giunta e alle associazioni di categoria per il sostegno del commercio, una tra le categorie forse più colpite dalle restrizioni anti-contagio. In quest’ottica, si è da subito decisa la concessione gratuita di nuovi dehors e l’ampliamento di quelli esistenti per gli esercizi pubblici, fino ad arrivare allo sgravio della Tari per le utenze non domestiche colpite dalle restrizioni anti-contagio. Una misura, quest’ultima, su cui si lavorerà in accordo sempre con le associazioni di categoria anche per quest’anno».

«In tema di parcheggi, invece – continua il consigliere di centrodestra – dopo anni di strisce blu a cui ci aveva abituato la sinistra, oltre al gravoso lascito della pratica Piazza Cittadella, la Giunta è riuscita a destinare un’area a margine del centro storico, tra Palazzo Farnese e l’ex Laboratorio Pontieri a parcheggio gratuito con disco orario: si tratta di oltre 40 posti auto fondamentali per chi deve accedere al centro, ai negozi e agli studi professionali». «Capisco la smania propagandistica della minoranza – conclude Pecorara – ma sarebbe molto più corretto evitare interventi completamente fuori luogo e facilmente confutabili dai fatti».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pecorara: «Realizzati più di 40 posti auto gratuiti per il centro storico»

IlPiacenza è in caricamento