«Per il nuovo ospedale ragioniamo anche sulle aree private»

Il consigliere del Pd Federico Sichel in aula: «Si potrebbe pensare all’area dell’ex consorzio Agrario»

l'area dell'ex consorzio agrario

L’argomento “nuovo ospedale”, ultimamente un po’ dimenticato nel confronto tra maggioranza e opposizione in consiglio comunale, è tornato alla ribalta per merito di un intervento – durante la seduta del 20 febbraio – del consigliere del Pd Federico Sichel. «C’è stato un lungo dibattito sul nuovo ospedale – ha osservato in aula il consigliere democratico -, queste riflessioni stanno andando avanti. Chiedo al sindaco se può definire con l’Ausl e la Regione un piano sanitario. Prima parliamo del contenuto, piuttosto che del contenitore. Ci sono cittadini preoccupati per la collocazione del nuovo ospedale. Non si è ancora discusso di farlo anche su aree private, ce ne sono molte utili in città. Al momento si è parlato solo di aree pubbliche. Potrebbero essere molto interessanti in un’ottica urbanistica: proviamo a fare un sondaggio per sapere se c’è qualche disponibilità». Sichel a margine della seduta ha spiegato che si potrebbe pensare all’ex Consorzio Agrario. «Oppure anche nella zona dello stadio, magari dando veramente concretezza all’idea di realizzare un nuovo stadio più piccolo e comodo da un’altra parte». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento