«Per la riqualificazione del Berzolla e lo spostamento del terminal bus servono più parcheggi»

Il confronto tra l’Amministrazione e l’associazione dei pendolari sui progetti di riqualificazione dell’area della stazione ferroviaria

l'ex rimessa locomotori Berzolla

Nei giorni scorsi gli assessori alla mobilità, Paolo Mancioppi e all'urbanistica, Erika Opizzi, hanno incontrato l'Associazione Pendolari Piacenza per illustrare il nuovo piano di riqualificazione delle zone limitrofe alla stazione. Il piano, che comprende più interventi, dovrebbe prevedere una gradualità nell'avanzamento ed essere completato entro il 2025. Gli interventi, che interesseranno di più i pendolari, riguardano nello specifico, prendendo come riferimento la stazione ferroviaria, sia la parte di viale Sant'Ambrogio sia la parte di via dei Pisoni-BorgoFaxHall. 

Per quanto riguarda la parte di viale Sant'Ambrogio vi sarà il trasferimento dello scalo merci dalla stazione al polo logistico con possibilità, nel breve periodo di acquisire da Rfi un'area compresa tra i binari e l'attuale parcheggio, ampliandolo destinando quest'area alla costruzione di nuovi parcheggi (100 posti auto circa) e successivamente un'area a nord della stazione ferroviaria, contigua a via Diete di Roncaglia, che verrà anch'essa destinata a un parcheggio che sarà direttamente collegato alla stazione prolungando l'attuale sottopassaggio ferroviario che consente l'accesso ai binari. Tali interventi saranno necessari per liberare, secondo le intenzioni dell'amministrazione comunale, lo spazio necessario per spostare l'autostazione degli autobus extraurbani, attualmente collocata nell'area dell'ex mercato ortofrutticolo in via dei Pisoni, nell'area più contigua alla stazione, occupata ad oggi dal parcheggio di viale Sant'Ambrogio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto riguarda l'area del parcheggio di via dei Pisoni al centro dell'intervento vi è la nuova destinazione d'uso dell'edificio, vincolato dalle Belle Arti, del Berzolla che sarà sede di uffici tecnici comunali così come una parte di Borgo FaxHall. I dipendenti comunali che dovrebbero essere spostati ammontano a circa 160. Tali interventi saranno accompagnati da una revisione della viabilità con la realizzazione di una bretella parallela all'attuale via Colombo e a parte di via Primogenita che terminerà nel parcheggio di via dei Pisoni. Il parcheggio, al netto dello spostamento di alcuni posti auto per eseguire le opere viarie, non dovrebbe subire grossi cambiamenti, sempre che non si decida di riservare i posti limitrofi al Berzolla a pertinenza esclusiva dei dipendenti comunali. In ogni caso dovrebbero essere recuperati posti con la destinazione a parcheggio dell'area dove attualmente c'è l'autostazione e forse parte dell'ex mercato ortofrutticolo verso via Colombo.

 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Piacenza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento