rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Verso le elezioni

«Piacenza è una delle città più inquinate, serve presto una svolta netta»

Flash mob in centro con la partecipazione del co-porta voce nazionale di Europa Verde Angelo Bonelli, per sostenere il candidato sindaco di Alternativa per Piacenza Stefano Cugini

E' passata per le vie del centro l'onda verde per una città più sostenibile e sana. Tra le mani che sostenevano il lungo lenzuolo verde anche quelle del co-porta voce nazionale di Europa Verde Angelo Bonelli, per sostenere il candidato sindaco di Alternativa per Piacenza Stefano Cugini.
«Piacenza è una delle città più inquinate d'Italia - ha detto Bonelli - dove la questione ambientale viene dimenticata, nonostante l'Agenzia Europea per L'Ambiente conferma che per lo smog si muore, in Italia 56 mila decessi ogni anno, 87 miliardi di costi economici e sociali. Quando ci sono amministrazioni come quella di Piacenza che pensano che l'ambiente non sia un problema, dimenticano invece la salute dei propri cittadini».

«La presenza di Europa Verde a Piacenza – ha proseguito Bonelli – sta ad indicare che ci
deve essere una svolta, più sostenibilità, più finanziamenti nell'efficienza energetica, più trasporto sostenibile, stop al consumo di suolo, basta con l'aggressione al territorio che sta cementificando tutto. Ecco perché la presenza di Europa Verde nella vera coalizione di centro sinistra riteniamo sia una vera possibilità di cambiamento per i cittadini».

«E' un orgoglio essere sostenuti da una forza come Europa Verde – ha detto il candidato Cugini al termine del flash mob in largo Battisti – qualcuno si è offeso quando ho detto che è certificato di garanzia delle nostre vere intenzioni per quanto riguarda la transizione ecologica a Piacenza, come se avessi voluto mantenere il tema in esclusiva per ApP. Nessuna esclusiva, ma nessuno può negare che abbiamo il bollino di garanzia sul fatto che le nostre non solo parole ma una linea politica netta per Piacenza. Non amo gli slogan ma questa volta è necessario: dall'inizio della campagna elettorale noi abbiamo detto sì al consumo di suole, no al consumo di suolo. Se governeremo Piacenza lo metteremo in pratica con i fatti».

onda verde bonelli 02

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Piacenza è una delle città più inquinate, serve presto una svolta netta»

IlPiacenza è in caricamento