Piacenza ha cinque parlamentari: entrano anche De Micheli (Pd) e Murelli (Lega), oltre a Bersani (LeU)

Dai collegi piacentini del proporzionale altri due eletti che affiancheranno i vincitori dei due collegi dell'uninominale di Piacenza Tommaso Foti (Fratelli d’Italia) e Pietro Pisani (Lega). Ottiene il seggio anche Pier Luigi Bersani (Liberi e Uguali)

Elena Murelli. Sotto, Paola De Micheli e Pier Luigi Bersani

La pattuglia dei parlamentari piacentini sarà composta da cinque persone. Ai due eletti dei collegi dell’uninominale – Tommaso Foti (Fratelli d’Italia) e Pietro Pisani (Lega Nord) – si aggiungono altre tre onorevoli provenienti dai listini del sistema del proporzionale. Ritorna infatti a Roma dove era già stata eletta nel 2008 e nel 2013 Paola De Micheli, ex sottosegretario all’economia, sottosegretario alla presidenza del Consiglio e commissario speciale alla ricostruzione del Centro Italia. De Micheli, dei quattro, è l’unica rappresentante del Pd, che alle scorse elezioni mandò a Roma tre onorevoli, a cui si aggiunse un quarto (Marco Bergonzi) a mandato in corso. La piacentina era candidata anche nel listino proporzionale di Ferrara al secondo posto dietro Piero Fassino, ma il suo ingresso è legato al secondo seggio scattato alla Camera nel collegio di Piacenza-Parma-Reggio Emilia (secondo posto anche qua dietro il ministro della giustizia Andrea Orlando).

Questo perché il centrodestra fa tris. Alle due del mattino, il ministero dell’Interno ha confermato anche l’elezione alla Camera dei deputati di Elena Murelli (Lega). Il centrodestra piacentino schiererà così, oltre a lei, Tommaso Foti (Fd’I) alla Camera e Pietro Pisani (Lega) al Senato. La consigliera comunale di Podenzano era stata candidata e inserita al secondo posto del listino proporzionale, subito dopo il segretario della Lega Emilia, Gianluca Vinci nel collegio Piacenza-Parma-Reggio. Una posizione che le ha portato bene, grazie anche al fiume di voti leghisti che si è riversato non solo sull’Emilia Romagna, ma un po’ in tutt’Italia. Esperta di management, docente all’Università Cattolica, Murelli vive a Podenzano ed è mamma di tre figli. La passione politica l’ha portata prima in Lega e poi al consiglio comunale di Podenzano. Murelli ha centrato la campagna elettorale sul contatto con i cittadini, portando avanti temi per lei centrali nella prossima agenda politica: la sicurezza, l’economia (e il fisco) e la famiglia. Aspetto quest’ultimo a cui ha dedicato molte energie. Ieri, la neo deputata si era detta «soddisfatta del risultato del Carroccio ottenuto grazie al lavoro dei militanti, degli amministratori di Salvini. Un lavoro, però, che è in corso da quattro anni, costruito proprio per risalire la china dal drammatico 4% in cui era precipitata la Lega». E dopo circa 48 ore di attesa, anche per lei si sono aperte le porte di Palazzo Montecitorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il quinto piacentino eletto è Pier Luigi Bersani, sopravvissuto al disastro elettorale di Liberi e Uguali e unico eletto in Emilia-Romagna. Il cartello elettorale di Possibile, Sinistra Italiana e Articolo Uno ha mandato in Parlamento una pattuglia di una decina di parlamentari: tra questi c'è Bersani (sempre dal sistema proporzionale, era candidato in diversi collegi plurinominali, non del Piacentino), mentre l'ex presidente della Regione Vasco Errani è eletto al Senato. Per Bersani si profila un altro mandato alla Camera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Annega nel Po per salvare il suo cane finito in acqua

  • Identificato l'operaio ucciso dal crollo di un silos. Forse il cedimento di un sostegno la causa della tragedia

  • Crolla un silos, 50enne muore schiacciato

  • Altoè, 55enne muore alla guida dell'auto

  • Famiglia piacentina coinvolta in un incidente a Bolzano, grave un bambino

  • Caso Levante, spuntano nuovi indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento