Auto blu, l'ironia di Idv: “Boiardi si limiti a dare suggerimenti più consoni al suo ruolo”

Dopo le critiche del Consigliere Boiardi sull'acquisto di una nuova auto blu da parte del presidente Trespidi, la riflessione ironica di Luigi Gazzola (Idv). Boiardi? “Ha osato sollevare il velo sull’acquisto di una nuova vettura di rappresentanza e si è sentito rispondere con una serie di insolenze”

Ecco la riflessione ironica di Luigi Gazzola, Italia dei Valori, in difesa della denuncia di Gianluigi Boiardi sulla nuova spesa di corso Garibaldi. Il Consigliere Boiardi? “Ha osato sollevare il velo sull’acquisto di una nuova vettura di rappresentanza da parte del presidente della provincia”. La risposta, sottolinea Gazzola, “è stata una serie di insolenze e così l’ex presidente Boiardi si è sentito dire da Trespidi – con indiscutibile garbo istituzionale - di essere stato ”ricandidato controvoglia”, “sconfitto dagli elettori”, “ripudiato come leader”, “sommerso dall’irrilevanza politica”.

Poi, tagliente, Gazzola continua: “In maggio Trepidi si era impegnato a rinunciare all’auto blu  (video sul sito www.idvpiacenza.it), oggi sostituisce l’auto di rappresentanza e afferma di avere cinque anni di tempo per decidere se farne a meno. Tanto più che l’organico provinciale prevede un autista: vogliamo lasciare quel poveruomo senza almeno una comoda Audi A6 (con cambio automatico per sollevarlo dallo stress) dal misero costo di 46 mila euro? E poi si dice che non c’è attenzione per i lavoratori”!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento