«Piacenza non teme confronti. Ora parco alla Pertite, campus scolastico e recupero del lungo Po»

L’Amministrazione Barbieri è arrivata al giro di “boa” di metà mandato. Il punto della situazione e gli obiettivi per i prossimi due anni e mezzo. Il sindaco: «Grandi risultati sul fronte culturale e turistico. Sappiamo accettare le sfide. Metà del programma elettorale è stato realizzato, vogliamo completarlo»

Il sindaco Patrizia Barbieri e gli assessori

"Il viaggio continua". Con questo messaggio – contenuto in un video di 7 minuti che ripercorre le tappe salienti del 2019 del Comune di Piacenza – l’Amministrazione Barbieri ha salutato l’anno che se ne va e fatto il punto della situazione in vista di un 2020 denso di impegni. Il sindaco Patrizia Barbieri e la sua squadra (il vice Elena Baio, gli assessori Jonathan Papamarenghi, Federica Sgorbati, Erika Opizzi, Luca Zandonella, Marco Tassi, Stefano Cavalli, erano assenti Paolo Passoni e Paolo Mancioppi) hanno incontrato la stampa, come da tradizione. «Abbiamo in previsione un 2020 importante – ha esordito il sindaco Barbieri -, ci sono delle progettualità che vanno avanti, sia sulle opere di riqualificazione che per quanto riguarda la manutenzione ordinaria».Tassi, Zandonella e Sgorbati-2

Questo incontro segna anche i due anni e mezzo dall’inizio del mandato: la Giunta è arrivata al giro di boa. «Sono stati due anni e mezzo - ha commentato il primo cittadino - molto impegnativi, già il primo giorno abbiamo avuto il sentore di quello che c'era da portare avanti. Lo stesso sindaco Dosi nel 2017 disse che, a prescindere da chi l’amministrava, chi avrebbe guidato la città si trovava alle prese con molti impegni e problemi. Non sono stati due anni e mezzo facili, ma grazie agli assessori e ai consiglieri si si sono raggiunti i risultati. Alla fine del nostro mandato elettorale vogliamo rispettare il programma per cui siamo stati eletti». Da Barbieri il ringraziamento alla sua squadra e anche al Consiglio comunale.

Il primo cittadino ha passato in rassegna diversi temi. Per quanto concerne la logistica, Piacenza e provincia faranno parte della cabina di regia della logistica per il nord-ovest. «Deve essere sempre più sostenibile, su rotaia e meno su strada». Entro febbraio 2020, invece, la variante urbanistica sul nuovo ospedale (che verrà costruito alla Farnesiana oltre la tangenziale) approderà in Consiglio comunale.

“LA GIUNTA DEL CAMBIAMENTO”

Dalla stampa presente numerosi spunti di confronto e approfondimento. Questa era la “Giunta del cambiamento”: in cosa si è visto nella prima parte di mandato? «Lo si vede dall’apertura totale – è stata la risposta del sindaco Barbieri - su nuove esperienze territoriali. Il lavoro con Parma e Reggio Emilia, che sono città amministrate da colori diversi, e anche con la Liguria e la Lombardia, non è scontato. Questa è l’Amministrazione che si confronta senza paura con territori più grandi e che non guarda ai partiti. L’11% di presenze turistiche in più in un anno lo dimostrano. E Piacenza riceve complimenti». Il cambiamento lo si vede qui. «Questa Amministrazione ha vinto la paura di confrontarsi, accetta sfide e non rimane chiusa nel proprio recinto. Sfide che all’inizio vengono criticate da chi teme che il territorio perda una parte, e invece poi presentano crescite e arricchimenti».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giunta-15

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento