rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Politica

Pisani (Lega): «Ripristinare la leva obbligatoria»

Il senatore della Lega Pietro Pisani: «Un esercito popolare sarebbe un'ulteriore garanzia delle istituzioni democratiche. E il Servizio civile rimane»

«Ripristinare la leva obbligatoria, perché oltre allo spirito di comunità è così che si realizza l’unità. La leva, è prevista dal programma elettorale della Lega e avrebbe effetti benefici su sanità (prevenzione e cura precoce di eventuali malattie dei giovani) e difesa dello Stato. I costi sarebbe bassi perché si tratterebbe di un periodo di tempo breve, organizzato a livello regionale, e i ragazzi e le ragazze potrebbero essere utilizzati per aiuto alla popolazione in caso di calamità. Naturalmente, non è nostra intenzione cancellare il Servizio civile». Lo ha detto il senatore leghista Pietro Pisani, intervenendo oggi all’adunata dell’Associazione Alpini a Fiorenzuola nata 70 anni fa.
«Inoltre, è importante ciò che è stato sottolineato oggi - continua - e cioè le garanzie democratiche che provengono da un esercito popolare». Pisani ha ricordato, infine, come di recente il Carroccio, alla Camera, abbia presentato un disegno di legge per istituire la Giornata nazionale degli alpini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisani (Lega): «Ripristinare la leva obbligatoria»

IlPiacenza è in caricamento