menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
la sezione piacentina con Pizzarotti

la sezione piacentina con Pizzarotti

Pizzarotti e Raggi danno vita alla sezione piacentina di “Italia in Comune”

Il sindaco di Parma e l’ex consigliere comunale Raggi (che potrebbe tornare a Palazzo Mercanti) hanno raccolto una ventina di adesioni al partito nato dieci mesi fa. Pizzarotti: «Ci prepariamo per le Regionali»

“Italia in Comune” è ufficialmente presente anche a Piacenza. La sezione piacentina del partito fondato dal sindaco di Parma Federico Pizzarotti (ex Movimento 5 Stelle) ha come referente provinciale il già consigliere comunale di Piacenza Samuele Raggi (che potrebbe tornare a Palazzo Mercanti nei prossimi mesi) e conta una ventina di iscritti al progetto. «È interessante che molte persone della società civile – ha spiegato Raggi - abbiano aderito. Lo hanno fatto per il Italia in Comune-3pragmatismo di Pizzarotti, che ha dimostrato che si può amministrare con la politica dei fatti e non delle chiacchiere. Su Piacenza c’è tanto lavoro da fare, soprattutto su ambiente e sostenibilità». Italia in Comune si prepara ai prossimi appuntamenti. «Ci sono degli eventi amministrativi a breve termine in cui saremo ben contenti di partecipare, con una politica meno urlata e più sul territorio. Ad esempio vogliamo una mappatura completa delle piste ciclabili cittadine e una particolare attenzione al turismo. Quando sarò in Consiglio comunale a Piacenza poi sarà più facile portare avanti le istanze del gruppo piacentino, con molto pragmatismo e realismo.

«In questi mesi – ha preso la parola Pizzarotti - abbiamo lavorato con tutto il gruppo, la prima assemblea si è tenuta a Bologna la settimana scorsa, in vista delle Regionali del 2019. Vogliamo parlare dei temi e dei problemi, e non di persone e partiti. L’Emilia-Romagna ha eccellenze come la sanità, ma non ci si deve accontentare. Siamo nati nell’aprile del 2018, non abbiamo neanche un anno, ma ci siamo radicati in tutta Italia e sono nate diverse sezioni. Per tornare nei territori servono iscritti e sezioni, in preparazione soprattutto delle Regionali dell’Emilia-Romagna. Siamo un partito in evoluzione, ci vogliamo dare una carta dei valori, lo facciamo con le nostre energie e le nostre forze. In Emilia-Romagna siamo presenti in tutti i capoluoghi tranne Reggio e Rimini ma a breve ci costituiremo anche lì».

Federico Pizzarotti Samuele Raggi Italia in Comune-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento