menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Plasma iperimmune, Rancan: «Ottima notizia il via libera alla terapia anche in Emilia-Romagna, che chiedevamo da un anno»

Così il capogruppo della Lega Er, Matteo Rancan, alla notizia che anche in Emilia-Romagna sta per partire la terapia sperimentale anti-Covid col plasma iperimmune, sui primi 170 pazienti

«Finalmente. E' un'ottima notizia l'avvio della sperimentazione anche in Emilia-Romagna della terapia al plasma iperimmune. Una terapia che la Lega sta sollecitando alla giunta Bonaccini da quasi un anno e che permetterà di salvare molte vite». Così il capogruppo della Lega Er, Matteo Rancan, alla notizia che anche in Emilia-Romagna sta per partire la terapia sperimentale anti-Covid col plasma iperimmune, sui primi 170 pazienti. 

«Si tratta di una terapia che, oltre ad essere sicura e potenzialmente molto efficace, presenterebbe vantaggi ulteriori correlati all’economicità (in Italia le donazioni sono gratuite per legge), alla possibilità di accumulare plasma per un’eventuale prossima ondata di contagi e ancora alla possibilità di selezionare plasma per ogni caso specifico, in base ai risultati degli esami aggiuntivi effettuati sul titolo neutralizzante degli anticorpi» conclude Rancan.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Paga per sbloccare il pacco": attenzione alla nuova truffa via sms

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

social

Bonus vacanze 2021: come funziona?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento