Venerdì, 14 Maggio 2021
Politica

Polizia Locale, 9600 euro per adeguare un veicolo al trasporto del cane antidroga

Polemico Rabuffi (Pc in Comune): «Tutte spese per fare propaganda, quanti servizi ha svolto il cane Ector?»

Un’altra spesa del Comune di Piacenza per Ector, il noto cane antidroga della Polizia Locale. Nell’albo pretorio dell’ente figurano altri 9600 euro per adeguare un Fiat Doblò del corpo per trasportare il cane durante le operazioni in cui è impiegato. Questa somma si va ad aggiungere ai 3500 già impiegati per la toelettatura, mangime, controlli, vaccinazioni. Molto polemico con questa spesa il consigliere Luigi Rabuffi. «Non prendiamocela con il bravo Ector – ha scritto sui social il rappresentante di “Piacenza in Comune” - poliziotto per scelta altrui. Di certo Ector preferirebbe correre scodinzolando in un prato o dietro una palla, piuttosto che stare segregato in un recinto e viaggiare su un Doblò. La verità è che i tanti soldi pubblici spesi per l'acquisto, l'addestramento, il mantenimento e l'agente in affiancamento ad Ector (oltre all'acquisto del Fiat Doblò) andrebbero fatti pagare direttamente a chi l'ha voluto, per scopi solo propagandistici. Quanti servizi ha fatto Ector per il Comune di Piacenza? Quali importanti risultati ha prodotto? Mistero. In attesa di conoscere questi dati, ad Ector la mia totale solidarietà».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia Locale, 9600 euro per adeguare un veicolo al trasporto del cane antidroga

IlPiacenza è in caricamento