Pollastri (FI): «Approfondire i rilievi delle Associazioni di categoria sulla Legge comunitaria regionale»

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

“Si è tenuta oggi a Bologna l’udienza conoscitiva delle associazioni di categoria dell’Emilia-Romagna, nell’ambito della discussione e approvazione della Legge regionale comunitaria 2014. Sono stati diversi i rilievi e i suggerimenti pervenuti, che necessitano ora di un attento approfondimento in sede di Assemblea Legislativa per evitare alcune possibili negative ripercussioni sul territorio e sui cittadini”.

“La Legge comunitaria regionale recepisce alcune direttive europee, in particolare sui temi dell’energia, del commercio e del settore fieristico. Condivisibile, per quanto riguarda il tema delle energie rinnovabili, è ad esempio il rilievo giunto da alcune associazioni di categoria di inserire interventi di semplificazione amministrativa e incentivi al loro utilizzo”.

“Su tema del commercio, invece, suscita qualche dubbio la norma secondo la quale, ‘a far data dall’entrata in vigore della presente legge cessano di avere applicazione le disposizioni della pianificazione provinciale che definiscono il dimensionamento della capacità insediativa delle grandi strutture di vendita, rispetto al totale della dotazione’. L’immediata entrata in vigore, infatti, potrebbe creare un vuoto normativo in attesa che gli Enti Locali adeguino i propri strumenti autorizzativi, un vuoto che potrebbe essere deleterio per il territorio. Anche su questo tema, quindi, è necessario un approfondimento in sede di approvazione della Legge regionale comunitaria”.

“Non meno rilevanti le osservazioni pervenute in merito alle norme che riguardano le agenzie di viaggio e il sistema fieristico, mentre da più parti è stata richiesta la creazione di un albo regionale delle sagre di paese in modo da evitare sovrapposizioni e indebita concorrenza. Un tema, quest’ultimo, che ha già avuto ampia trattazione a livello provinciale”.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento