Pollastri (Pdl), interrogazione in Regione: "Pendolari, troppi disagi"

"I pendolari da Piacenza sono costretti ad affrontare i disagi connessi allo "stato di incuria" in cui versa il materiale rotabile regionale, ai ritardi, al sovraffollamento ed alla cadenza delle corse". E' la denuncia in un'interrogazione consigliere regionale Pollastri (Pdl)

"I pendolari in partenza da Piacenza sono costretti ad affrontare, quotidianamente, i disagi connessi allo “stato di incuria” in cui versa il materiale rotabile regionale, ai ritardi, al sovraffollamento ed alla cadenza “non sempre ottimale” delle corse".

E’ quanto denuncia in un’interrogazione a risposta immediata in aula il consigliere regionale Andrea Pollastri (Pdl), evidenziando che i maggiori problemi si riscontrerebbero nei convogli n.2081, in partenza da Milano C.le alle ore 15.20, n.2083 delle 17.20, sempre da Milano C.le per Bologna, e n.2085 delle 18.20 e nelle corse che partono da Piacenza nelle ore di punta. Pollastri ritiene che spetti alla Regione Emilia-Romagna intavolare un confronto con la Regione Lombardia e con Trenitalia al fine di definire i nodi del sovraffollamento, dei ritardi, del cadenzamento orario e dell’igiene delle carrozze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il consigliere chiede quindi alla Giunta regionale se intenda istituire un tavolo di confronto con la Regione Lombardia per affrontare questi problemi, quali aizoni intenda assumere nei confronti di Trenitalia per migliorare le condizioni di viaggio dei pendolari nella tratta Parma-Milano e se, al fine di fornire una parziale soluzione al sovraffollamento dei convogli citati, sia possibile l’utilizzo di carrozze a due piani e l’aumento delle vetture per ogni treno.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Piacenza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Tragico tamponamento fra Tir, autista muore schiacciato nella cabina

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

  • «Al pascolo non mi manca nulla, volevo questa vita all'aria aperta»

  • Furti alla Sda, molti degli arrestati rispondono al giudice

Torna su
IlPiacenza è in caricamento