rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Politica

Polledri (Lega Nord): “Trasparenza e controlli nel Centro Islamico”

“Gli ultimi fatti che sono avvenuti nella giornata di ieri nel Centro Islamico di via Caorsana, mettono ancora più in evidenza il precario equilibrio di queste strutture, le quali non possono essere considerate come semplici luoghi di culto, ma veri e propri Centri nel quale si esercita politica, si gestisce il potere e la giustizia per Sharia. Questi atteggiamenti ci portano a capire che bisogna trattarli in modo diverso: il clima di alta tensione registrato venerdì ne è l'ennesima prova.

Nessuno giudica la libertà religiosa ma è evidente la differenza con la Chiesa, ed è sbagliato confonderla con essa: nel nostro culto viene accettato anche l’ultimo dei peccatori.

Quello che viene richiesto è trasparenza delle attività svolte all'interno dei Centri Islamici: sapere da dove arrivano i fondi destinati a finanziare le loro attività e bilanci trasparenti, con un registro accessibile di iscritti alla struttura. In alcune realtà, si è dimostrato di come i fondi arrivati erano in realtà destinati a finanziare una propaganda estremista e al reclutamento diforeign fighters.

Un procedimento trasparente aiuterebbe a rendere più sicuri i cittadini, ora tenuti completamente all'oscuro da ciò che avviene all'interno di queste strutture situate sul nostro territorio”. Commenta Massimo Polledri, capogruppo Lega Nord al consiglio comunale di Piacenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polledri (Lega Nord): “Trasparenza e controlli nel Centro Islamico”

IlPiacenza è in caricamento