rotate-mobile
Politica

Ponzini (Passione Civica): «Assessorato a un rappresentante comunità Lgbt»

E sul confronto in piazza: «Bel momento di partecipazione popolare. Grazie a chi ha risposto e ai cittadini»

“La mia Giunta? Sarà composta in maggioranza da donne, e ho in mente un assessorato con delega alle pari opportunità che affiderò a una rappresentante del mondo LGBT”. Così Sandra Ponzini, candidata sindaca della lista Passione Civica ha risposto a una domanda sul futuro assetto della Giunta comunale di Piacenza qualora venisse eletta sindaca di Piacenza, a margine del torneo di calcetto a sostengo di Telefono Rosa, che ha visto la lista civica arrivare in finale.

“Per fare di Piacenza la città aperta e solidale che abbiamo in mente, noi di Passione Civica, crediamo che sia arrivato il momento di lanciare un segnale forte nei confronti di quelle persone che ancora oggi, nella nostra città, vengono stigmatizzate per la loro sessualità. Per questo, una rappresentante del mondo LGBT nella Giunta comunale di Piacenza è necessaria”.

Un giornata intensa quella di passione civica, che in mattinata ha messo in scena un flash mob con suonatori ad accompagnare il volantinaggio dei candidati, prima e dopo il confronto in piazza organizzato dalla stessa Passione Civica. “E’ stato un momento di partecipazione che ha dato gioia ai presenti: vedere le persone che durante il mercato si avvicinavano, ascoltavano e ponevano le domande ai candidati senza filtro è stata, a nostro avviso, la conferma che questa campagna elettorale fatta dagli uffici marketing allontana la gente dalla politica. Il progetto politico di Passione Civica è nato esattamente per questo: avvicinare le persone alla politica attiva. Inceneritore, qualità del lavoro, ambiente, viabilità, qualità dei servizi: i contenuti del confronto – concludePonzini – sono stati di qualità. Grazie a tutti i partecipanti e soprattutto ai piacentini che si sono dimostrati, se mai ce ne fosse bisogno, di essere attenti ai temi della città e con una gran voglia di partecipare”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponzini (Passione Civica): «Assessorato a un rappresentante comunità Lgbt»

IlPiacenza è in caricamento