Ponzini (Passione Civica) chiede nuovamente un confronto in piazza tra i candidati

Sandra Ponzini (Passione Civica): “Per i cittadini dobbiamo fare un confronto in piazza tra i sette candidati. Governare sulle macerie della partecipazione non è una buona idea”

“Conoscere per deliberare. Lo disse il presidente Luigi Einaudi, e oggi spero che le sue parole arrivino all’orecchio dei candidati sindaco di Piacenza che non hanno ancora detto una parola chiara sul confronto pubblico in piazza. Perché non vogliono offrire tutti gli strumenti ai piacentini per decidere consapevolmente il prossimo 11 giugno? Un confronto in piazza Cavalli tra i sette candidati sindaco, con regole chiare e condivise che mettano tutti sullo stesso piano, va fatto: lo dobbiamo ai cittadini". Torna a chiedere il confronto in piazza Cavalli tra tutti i candidati sindaco Sandra Ponzini, portacolori della lista Passione Civica in corsa per palazzo Mercanti. “In questi giorni si susseguono i confronti con associazioni, portatori d’interesse e categorie sociali ed economiche della città. E’ un bene – spiega Ponzini – che ci siano questi dibatti, ma molto spesso ci sono candidati che in base alla platea cambiano il loro programma di Governo. Strategie che non condivido ma legittime. Tuttavia, ricordo che i nostri principali portatori di interesse sono le piacentine e i piacentini, la maggioranza dei quali fa i conti con una disillusione che allontana dalla politica e dalla partecipazione attiva alla vita pubblica. Un distacco che si ripercuote nella partecipazione elettorale: governare Piacenza sulle macerie della partecipazione non è una buona strategia. Per questo – conclude Ponzini – faccio appello al senso civico degli altri candidati: decidiamo quando volete, dove volete le regole e discutiamo in piazza Cavalli di fronte ai piacentini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento