Poste, Foti: "Scongiurare la chiusura di 50 uffici nel territorio regionale"

Risoluzione all'Assemblea legislativa: tutelare i servizi nelle piccole comunità e nelle zone montane

"Nonostante il ripetersi di incontri tra alcuni assessori regionali e i responsabili dell'area Centro nord di Poste Italiane, non risulta ancora raggiunto un accordo volto a scongiurare la chiusura degli uffici postali in alcuni comuni dell'Emilia-Romagna, prevista dall'inopinato piano predisposto dall'azienda". Lo sottolinea Tommaso Foti (Fdi) in una interrogazione rivolta alla Giunta per sapere "quali ulteriori iniziative, oltre a quelle già intraprese, intenda assumere per scongiurare la chiusura sul territorio regionale di circa 50 uffici postali - ad oggi ancora attivi - localizzati in tutte le province della regione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento