Immigrazione, arriva il portale dedicato agli stranieri "piacentini"

Trasmettere conoscenza, informare, promuovere lo scambio di notizie tra i soggetti che si occupano di immigrazione. Queste le finalità con cui è nato ImmigratiPC, il portale per stranieri. Nel territorio, sono 36mila

Trasmettere conoscenza, informare, promuovere lo scambio di notizie tra i soggetti che si occupano di immigrazione. Queste le finalità con cui è nato ImmigratiPC, il portale destinato ai cittadini stranieri (www.retepiacenza.it/immigrati) presentato in mattinata in Provincia. Entra quindi in funzione quest'oggi il sito web che proporrà contenuti relativi ad eventi di vita quotidiana (salute, casa, documenti, soggiorno), all'apprendimento dell'italiano, al mondo del lavoro, disponibili in francese, inglese, arabo, rumeno, albanese e spagnolo. Nozioni, quelle presenti online, utili a favorire un più rapido inserimento nella realtà locale.

SOSTEGNO ALL'INTEGRAZIONE - «E' uno strumento di qualità - l'ha definito Pierpaolo Gallini, assessore provinciale al Welfare - che offre grandi possibilità di tenere al corrente immigrati e italiani sulle modalità di accesso a diversi servizi, contribuendo così a facilitare l'integrazione». Parole condivise dall'assessore alle Politiche sociali del Comune di Piacenza, Giovanna Palladini, che ha ricordato inoltre come «l'approccio all'argomento debba passare attraverso percorsi distinti in base a target differenziati».

LA RETE - Secondo Daniela Pilla, l'assessore alle Politiche sociali a Pianello, è un «progetto utile, concreto ed essenziale» quello sostenuto dalla Prefettura e realizzato con l'appoggio di numerosi partner, quali Camera di commercio, Cgil, Cisl, Confindustria, Cna, Unione commercianti, Confcooperative, Caritas, Croce rossa, Anolf, Associazione "Fiorenzuola oltre i confini" e Agenzia di sviluppo quartiere Roma. «Tutti gli attori - ha sottolineato Gallini - hanno costituito una vera e propria rete che ha permesso di lavorare in forte sinergia per conseguire idee innovative alla base del risultato atteso. L'auspicio è che ImmigratiPC possa diventare uno strumento ottimale per tutta la comunità».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PRESENZA DEGLI STRANIERI - Secondo i dati diffusi dalla Provincia, sono 36.153 i cittadini stranieri residenti nel Piacentino, una consistenza che equivale al 12,6% del totale dei residenti. A conferma di una crescita che prosegue a ritmi sostenuti, vi è il dato del 18% relativo all'incremento medio annuo a partire dal 2002 (cioè 3.600 residenti stranieri in più all'anno).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento