«Presentazione delle liste, grazie a Comuni e Tribunali per l’impegno»

Regionali 2020. I parlamentari della Lega, Murelli e Pisani: «Data infausta quella scelta da Bonaccini. Lavoro fondamentale per garantire uno dei pilastri della democrazia: il libero voto»

Pisani e Murelli

«Grazie alla data infausta scelta da Bonaccini per le elezioni regionali, il 26 gennaio, i dipendenti dei Comuni e dei Tribunali hanno avuto un superlavoro in questi giorni per ricevere le liste dei candidati. Un tour de force che si sarebbero risparmiati se “l’alta strategia” del presidente della Regione non avesse costretto a definire le liste tra Natale e Capodanno. Forse Bonaccini sperava di riuscire a eliminare un bel po’ di candidati. Già che c’era, avrebbe potuto fissare le elezioni in questa data, così magari avrebbe battuto i record negativi del 2014 quando andò alle urne il 39,9% degli aventi diritto e lui vinse con meno della metà dei voti». Lo affermano il parlamentari della Lega, Elena Murelli e Pietro Pisani, i quali ringraziano il personale che nei Comuni e nei Tribunali ha consentito il deposito delle liste. «Un’opera puntuale che ha consentito alle forze politiche di poter presentare i candidati. E’ stato un lavoro fondamentale per garantire uno dei pilastri della democrazia: il libero voto».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento