menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Putzu (Fi) contro Dosi: «Il sindaco insulta e minaccia»

Il consigliere di Forza Italia replica alle dichiarazioni del sindaco che sta pensando di ricorrere ad azioni legali “per procurato allarme” dopo le presunte dichiarazioni sull'Isis a scuola da parte di una bambina

Continua la bagarre a distanza tra il sindaco Paolo Dosi e il consigliere comunale di Forza Italia Filiberto Putzu, dopo la segnalazione di quest’ultimo di un episodio occorso in una scuola elementare del capoluogo. Putzu ha riportato il caso di una bambina di 10 anni che, durante un diverbio con la maestra, avrebbe citato l’Isis. Il sindaco sta pensando di ricorrere ad azioni legali per “procurato allarme” nei confronti dell’esponente di Forza Italia, che ora non le manda a dire.

 «Mi congratulo col signor Sindaco – scrive Filiberto Putzu nella sua replica - per il suo comunicato stampa... Non si finisce mai di conoscere bene l'uomo nella sua vera essenza, anche degli uomini che si dichiarano  buoni...Interrogato su un fatto, in qualitá di primo responsabile della sicurezza della sua cittá, si preoccupa non di rispondere nel merito ad una legittima pubblica interrogazione di un consigliere, ma insulta e minaccia. A chi se non lui, venuto il sottoscritto a conoscenza di un accadimento di qualche giorno prima, mi dovevo rivolgere in qualitá di consigliere comunale nello svolgimento dell'azione politica? Certamente altri avevano giá provveduto segnalando a chi di dovere. Ma tant'é..... offensive dichiarazioni e minaccia di adire le vie legali. Allora un consiglio: denunci subito il signor Sindaco il sottoscritto per i reati che ritiene compiuti. Subito, non alla fine di eventuali accertamenti da parte delle competenti autoritá. Subito e come privato cittadino, non con il gratuito supporto degli avvocati del Comune. Ma attento: quando si cerca di stanare il tasso, spesso capita di essere morsi...».
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino altri 62 casi e otto decessi

  • Cultura

    Viaggio in anteprima nella sezione Archeologica restaurata del Farnese

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento