rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Università e studenti

Putzu (Liberali) chiede la creazione di un’opera universitaria

Sul modello di Trento, in grado di fornire servizi agli studenti dei quattro atenei universitari presenti a Piacenza

Il consigliere comunale Filiberto Putzu (Liberali Piacentini) ha presentato una mozione che chiede l’istituzione di un’opera universitaria, ovvero un ente che fornisce i servizi essenziali ed accessori legati al diritto allo studio in un determinato territorio. «La nostra città – scrive Putzu nella mozione - vede la presenza di quattro realtà universitarie: Conservatorio Statale di Musica "Giuseppe Nicolini", Università Cattolica, Politecnico di Milano, Università Studi di Parma cui va aggiunto lo Studio Teologico Collegio Alberoni affiliato alla Facoltà di Teologia della Pontificia Università “S. Tommaso d’Aquino” di Roma. Molti studenti provengono da altre città italiane e tanti da stati esteri. Gli studenti che vivono la propria esperienza universitaria a Piacenza rappresentano un potenziale importante per il nostro territorio, in termini economici, di marketing territoriale, di competenze e di innovazione. Trento dal 1991 si è dotata di un'opera universitaria con l’obiettivo di sostenere la popolazione studentesca nel proprio percorso universitario, attraverso l'erogazione di servizi (borse di studio, affitti, trasporti, sport e cultura, tempo libero) ma anche promuovendo una vera e propria comunità studentesca integrata nel territorio. Una comunità universitaria ben supportata dal territorio su cui è insediata rappresenta un valore aggiunto grazie a giovani che studiano e vivono in città per qualche anno e che poi possono magari scegliere di legarsi al territorio per la loro vita professionale e personale anche dopo gli studi».

Per questo Putzu chiede al Consiglio comunale di impegnare sindaco e Giunta «a valutare le possibilità che anche a Piacenza venga costituita un’opera universitaria con l'obiettivo - tramite un dialogo ed una collaborazione tra le università insediate, territorio ed istituzioni - da una parte di rispondere in modo concreto ai reali bisogni degli studenti, e dall'altra di far sì che anche la popolazione universitaria contribuisca ad apportare valore aggiunto al nostro territorio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Putzu (Liberali) chiede la creazione di un’opera universitaria

IlPiacenza è in caricamento