«Quanto costerebbe gestire il Parco della Pertite?»

«Mi ero ripromesso di non intervenire più sul Parco della Pertite perché ritenevo che l’atteggiamento della giunta, e dell’Assessore Bisotti in particolare, fossero state sufficientemente chiare sugli effetti del futuro dell’area. Ora però intervengo perché il dibattito si è spostato su un piano personale prima che politico, e visto che sul piano personale sia dentro che fuori dalla politica non ho mai avuto problemi con nessuno, non vorrei che facendo passare sotto silenzio gli interventi del “sicuramente Socialista” Pareti – “che sia piacentino è ancora tutto da dimostrare” – e dell’insegnante Maria Pia Romano, che ritengo meritevole di attenzione in quanto si sta impegnando su un tema che non è solo della Scuola Calvino, della Romano, di Scarpa o di Pareti, ma dell’intera città. Certamente anche gli abitanti del centro storico, che non utilizzeranno mai tale parco, gradirebbero sapere quanto costerebbe la sistemazione e gestione di tale area. Cara Romano, i Socialisti sono troppo intelligenti per pensare di chiudere l’area, ma gradirebbero garanzie sicure da parte della Pubblica Amministrazione e non certamente da Comitati e studenti di parte, magari sostenuti da qualche Ex Sindaco in via di estinzione. I Socialisti, cara Romano, sono stati, come sono, molto attenti ai bisogni di questa città e avranno ancora molto da dire, come hanno detto, sul futuro di Piacenza. Quanto poi al Parco della Galleana invito la professoressa Romano a leggersi le due pagine del quotidiano Libertà di martedì 28 febbraio scorso, infatti ha ragione quando dice che chi va alla Galleana troverà qualcosa di ben diverso da come è stato tratteggiato dagli articoli del giornale. La realtà è peggiore e su questo tema è meglio stare zitti, perché su come abbiamo speso i soldi per la Galleana abbiamo ancora molto da dire».

Federico Scarpa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento