rotate-mobile
Politica

Quanto guadagnano sindaco, assessori e consiglieri di Piacenza

Lo stipendio e i gettoni di presenza degli amministratori cittadini dopo i ritocchi

Tutti i comuni del Piacentino (e d’Italia) nel corso degli ultimi mesi hanno assolto all’obbligo previsto dalla Legge di Bilancio 2022 (n.234 del 30 dicembre 2021) di ritoccare le indennità di carica per sindaci e assessori. L’aumento, per il 2022, è del 45%, ma ci saranno ritocchi anche in quelli successivi.

Per il Comune di Piacenza ecco la traduzione del provvedimento nell'anno corrente. Il sindaco di Piacenza percepiva al mese 5.638 euro lordi fino a febbraio, quando è stata introdotto l’aumento (obbligatorio per legge). Adesso percepisce 7.831 euro lordi ogni mese.

In precedenza un assessore a tempo pieno del Comune di Piacenza riceveva 3522 euro lordi di indennità. Dopo il ritocco, 4892 euro.

Il presidente del Consiglio comunale del capoluogo ha uno stipendio di 4518 euro lordi.

I gettoni di presenza per i consiglieri, invece, rimangono quelli di prima: 81 euro per la partecipazione ad una seduta del Consiglio comunale, 63 euro per una seduta di commissione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quanto guadagnano sindaco, assessori e consiglieri di Piacenza

IlPiacenza è in caricamento