Rancan: «Bonaccini chiama in soccorso Prodi? Anacronistico»

Il consigliere regionale piacentino interviene anche sul caos di queste ore relativo al sito Inps

«Il governatore Stefano Bonaccini ha chiamato Romano Prodi nel gruppo dei saggi per far ripartire l'Emilia-Romagna? E' anacronistico». Così il capogruppo Matteo Rancan, a nome dei consiglieri della Lega in Regione, sulla possibilità di far entrare Prodi nel gruppo dei saggi che affiancherà la Regione per pensare al rilancio economico al termine dell’emergenza Covid-19. «Noi vogliamo guardare avanti, al futuro e non al passato. Bonaccini non ci prenda in giro, o davvero Prodi, tra i fautori di questa Ue egoista e fallimentare, è la cosa più nuova che riesce a proporre questo Pd? Il governatore, piuttosto, si impegni a costituire un tavolo di lavoro con le opposizioni per il rilancio economico ed il futuro della nostra regione».

RANCAN (LEGA): “BONUS 600 EURO, PASTICCIO INPS: NON SI POTEVANO FAR ANTICIPARE I SOLDI DALLE BANCHE COME PER I CASSINTEGRATI?”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Un vero pasticcio a danno di milioni di lavoratori autonomi, che comunque partecipano in modo significativo alla produzione del Pil del nostro Paese, oltre a conferire nelle casse dell'erario dei bei soldoni: l'avvio delle richieste delle indennità da 600 euro spettanti ai lavoratori autonomi come bonus di marzo per i mancati guadagni dovuti all'epidemia Covid-19, ha mandato in tilt, come era preventivabile, il portale dell'Inps. E la colpa è solo dell'Istituto di previdenza, visto e considerato come la comunicazione “dell'ordine cronologico” prima apparsa e poi scomparsa sul sito dell'Inps ha generato una naturale corsa alle domande che ha paralizzato la pagina web. Ma il punto è un altro: non era possibile, come invece avvenuto in sede di accordi per l'erogazione della cassa integrazione, prevedere che i soldi previsti dal bonus venissero anticipati dalle banche? Né più e né meno, rispetto a quanto avviene nelle imprese private”. Così il capogruppo della Lega in Regione E-R Matteo Rancan, in relazione ai problemi connessi alla piattaforma Inps dove gli autonomi, da oggi, possono fare richiesta per il Bonus da 600 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento