Sabato, 16 Ottobre 2021
Politica

Rancan e Stragliati: «A fine anno allarme per carenza di anestesisti. La Regione spieghi i motivi e intervenga subito»

Così i consiglieri regionali leghisti Matteo Rancan, capogruppo, e Valentina Stragliati, che hanno depositato un’interrogazione per sapere dalla Giunta di viale Aldo Moro

«A Piacenza è allarme per la carenza di anestesisti.  A fine anno l’Asl perderà 5 dei 16 professionisti attualmente operanti con una riduzione del 20% dell’organico. Ci chiediamo se la Regione sia a conoscenza della situazione e come abbia intenzione di agire». Così i consiglieri regionali leghisti Matteo Rancan, capogruppo, e Valentina Stragliati, che hanno depositato un’interrogazione per sapere dalla Giunta di viale Aldo Moro «come intenda attivarsi al fine di sopperire alle carenze in organico che verranno a crearsi al termine dell’anno in corso».
«Da fonti di stampa di apprende che cinque anestesisti sarebbero prossimi a interrompere il rapporto di lavoro a causa del perpetrarsi di condizioni di lavoro non adeguate, con turni non equilibrati e stressanti, in un’emergenza continua soprattutto per le carenze di organico già con 26 specialisti al lavoro» hanno spiegato.

 «Per risolvere, non adeguatamente e in parte, il problema l’Ausl avrebbe contattato professionisti in sostituzione, liberi professionisti o appartenenti a organizzazioni private, che vengono inseriti a chiamata per supplire le carenze dell’organico ospedaliero; personale che, però, comporta un costo maggiore per l’azienda e non garantendo al contempo la medesima stabilità operativa» si legge nell’atto ispettivo.
Decisione forse legata all’ultimo bando, andato deserto. «L’ultimo concorso – hanno aggiunto i due esponenti del Carroccio – non avrebbe riscontrato l’interesse di nessun professionista a differenza di quello organizzato, ad esempio, dall’ospedale di Fidenza a cui hanno partecipato sei figure professionali, nonostante le dimensioni inferiori rispetto al nosocomio piacentino. Per questo abbiamo chiesto conferma delle informazioni alla Regione e, in caso di risposta positiva, una spiegazione a questa assurda e gravissima situazione».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rancan e Stragliati: «A fine anno allarme per carenza di anestesisti. La Regione spieghi i motivi e intervenga subito»

IlPiacenza è in caricamento