Rancan e Stragliati (Lega): «Regione sostenga i 47 progetti già cantierabili previsti dalla Provincia»

E' quanto chiedono in un'interrogazione alla Giunta Bonaccini i consiglieri regionali della Lega Emilia-Romagna, facendo seguito al tavolo di lavoro che si è svolto e che ha prodotto analisi e proposte per il rilancio dell’economia locale dopo l’emergenza sanitaria causata dal virus Covid-19

«La Regione ha intenzione di sostenere la Provincia di Piacenza, al fine di ottenere subito i fondi del Governo necessari per realizzare i 47 progetti cantierabili di assoluta priorità e strategici per il territorio e la ripresa economica?». E' quanto chiedono in un'interrogazione alla Giunta Bonaccini i consiglieri regionali della Lega Emilia-Romagna, Matteo Rancan e Valentina Stragliati, facendo seguito al tavolo di lavoro che si è svolto ieri nella sede della Provincia di Piacenza, e che ha prodotto analisi e proposte per il rilancio dell’economia locale dopo l’emergenza sanitaria causata dal virus Covid - 19.

Come specificato dalla Presidente della Provincia Patrizia Barbieri, sono stati censiti 291 interventi sul territorio, già corredati di progetto di fattibilità, per i quali occorrono 352 milioni di euro. Di questi, 159 sono cantierabili, quindi con una progettazione definitiva o, addirittura, esecutiva entro la fine del 2020, per un valore di settantasei milioni. 

Si tratta di interventi che interessano la viabilità per 34 milioni, il patrimonio e l’edilizia pubblica per quindici milioni, l’edilizia scolastica per diciannove milioni di euro (particolarmente importante in vista della ripresa delle scuole a settembre, per assicurare gli standard di sicurezza delle aule). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla luce del fatto che la produttività territoriale, come indicato da Confindustria, è diminuita del 25% nel mese di marzo e ha registrato il 48% in meno in aprile e poiché l’analisi della Provincia ha identificato 47 progetti (per un investimento totale di 28 milioni) come di assoluta priorità e strategici per territorio e ripresa, i due consiglieri piacentini del Carroccio chiedono alla Giunta «se ha intenzione di sostenere la Provincia di Piacenza, al fine di ottenere subito i fondi necessari per realizzare i quarantasette progetti cantierabili, quindi con una progettazione definitiva o, addirittura, esecutiva entro la fine del 2020, di assoluta priorità e strategici per il territorio e la ripresa economica».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento