Rancan: «L’istituto Cattaneo smentisce Venturi. Ora via agli screening»

Il consigliere regionale leghista interviene ancora: «Dal commissario meno parole e più fatti»

“Una ricerca dell'Istituto Cattaneo smentisce i numeri sull'emergenza Covid 19 in Emilia-Romagna diffusi dal commissario straordinario della Regione Emilia-Romagna, Sergio Venturi. Nella nostra regione, dice la ricerca, i decessi per Coronavirus sarebbero il 77% in più di quelli dichiarate sino ad oggi. Un “numero oscuro” di decessi che emergerebbe a livello statistico e che riguarderebbe persone che si sono spente in casa o in una casa di riposo o in un hospice e sulle quali non e' stato eseguito il test di positività. Mentre il commissario Venturi vorrebbe vedere al ribasso i numeri dei decessi, questi dati portano a galla una realtà ben più critica, pertanto ci aspettiamo da lui un'analisi più approfondita su questi dati”. Così il capogruppo della Lega in Regione E-R, Matteo Rancan, sulla ricerca condotta dall'Istituto Cattaneo, relativa a 124 Comuni dell'Emilia-Romagna che contano almeno dieci decessi da gennaio al 21 marzo e che hanno fatto registrare un aumento di morti superiore al 20% nelle prime tre settimane di marzo rispetto alla media dello stesso periodo negli anni 2015-2019. “Anziché pensare alle “chiacchiere da bar” e alle persone che sarebbero "morte ugualmente" chiediamo a Venturi di impegnarsi ad effettuare lo screening sulla popolazione, partendo dalle fasce più deboli”, aggiunge il consigliere regionale leghista Daniele Marchetti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento