Reggi: «Il partito che ha voluto Franceschini non serve a nessuno»

Presentate le candidature della mozione Bersani-Bonaccini all'assemblea nazionale e a quella regionale. Il segretario Botti: «Capilista donne, mix di esperienza amministrativa e giovani». Il sindaco Reggi incalza su Marino e Franceschini: «Franceschini non propone nulla. Le primarie? Dopo i voti degli iscritti in qualsiasi altro partito i giochi sarebbero finiti... »

Checchè se ne dica, non è certo un clima da «volemose bene» quello sta surriscaldando i motori elettorali alla vigilia del congresso del 25 ottobre del Partito democratico. Questo pomeriggio, nella sede di viale Risorgimento, la «e-mozione» Bersani 09 ha presentato i candidati all'assemblea nazionale e a quella regionale, con Bonaccini in corsa. Nell'occasione, il sindaco Roberto Reggi (al secondo posto nella lista in Emilia, primo da sinistra in foto) non ha risparmiato «affettuosi» rimbrotti all'attuale segretario Dario Franceschini.

«IL PARTITO DI FRANCESCHINI NON SERVE A NESSUNO» - «Bonaccini-Bersani - dice sciabolando un fendente il primo cittadino - hanno già stravinto nelle consultazioni nei circoli, con il voto degli iscritti. In qualsiasi partito la questione sarebbe già finita, ma noi siamo più "furbi" degli altri... ». «I cittadini non faranno che confermare il voto già espresso dai circoli - prosegue -, non abbiamo nessuna paura in tal senso. Il partito che ha voluto Franceschini non serve a nessuno, non fa proposte di soluzioni: Bersani, invece, ha già dimostrato capacità amministrativa e concretezza».  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  De Micheli: «Paura di non confermare il voto dei circoli? Lana caprina... »  


«PAURA DI PERDERE? QUESTIONE DI LANA CAPRINA... »
- Si parla, infatti, della proposta-provocazione di Eugenio Scalfari, che ha invitato i candidati delle tre mozioni a una corsa «sul semplice maggior numero di voti». Non 50% + 1, quindi, come da regolamento. «Se Marino è così il nuovo che avanza - afferma il segretario provinciale del Pd Paolo Botti (ultimo in foto) -, perchè non accetta di cambiare questa regola un po' desueta? Gli iscritti, 500mila persone in Italia, si sono già espressi. E per il 60%, a Piacenza, hanno detto Bersani». «E' una questione di lana caprina - aggiunge la parlamentare del Pd Paola De Micheli - quella che la nostra mozione possa avere paura di non confermare i voti dei circoli... ».

LE LISTE - Come anticipato, sono donne le capilista: la deputata De Micheli (nazionale) e Barbara Corso (regionale). Per Bersani 09 si aggiungono Botti, Roberta Valla e Flavio Chiapponi. Per Bersani 09-Bonaccini, invece, sono in lizza: Reggi, Nicoletta Barbieri, Floriano Zorzella, Giovanna Calciati, Mario Angelillo, Antonella Tiozzo, Paolo Cammi e Ferreira de Sousa. «Tutte scelte importanti - commenta Corso -, con una valorizzazione delle donne. Sono rappresentate tutte le professioni, con candidati anche dalla grande esperienza amministrativa, nonostante siano giovani anagraficamente».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento