Regionali: Foti si candida per Fd’I, Lega Nord presenta Ghilardelli

Il punto della situazione nel centrodestra. Per Fratelli d'Italia si candida Foti, la Lega Nord presenta Ghilardelli, Rancan, Testa e Bossi: escluso il consigliere uscente Cavalli. Ncd e Udc correranno insieme

Sono in fase di ultimazione le candidature piacentine per il consiglio regionale della Regione Emilia-Romagna. Quando ancora rimane da risolvere il rebus coalizione (la Lega vuole la presidenza e l’esclusione di Nuovo Centrodestra e Udc), le segreterie piacentine dei partiti di centrodestra stanno chiarendo le ultime questioni interne. Le elezioni per il rinnovo del consiglio regionale si terranno domenica 23 novembre. Forza Italia vedrà sfidarsi due pesi massimi del partito: il consigliere regionale uscente Andrea Pollastri e l’ex sindaco di Caorso Fabio Callori. Ai due si aggiungerà probabilmente anche l’assessore del comune di Ottone Gloria Zanardi, presidente del Club Forza Silvio di Piacenza.

Fratelli d’Italia nelle prossime ore – l’incontro decisivo è previsto nel pomeriggio del 10 ottobre – sceglierà un uomo e due donne da affiancare al consigliere comunale Tommaso Foti, che dopo vari tentennamenti, ha sciolto la riserva e ha deciso di candidarsi per il partito guidato a livello nazionale da Giorgia Meloni.

La Lega Nord ha deciso, dopo una votazione interna, di non riconfermare il consigliere uscente Stefano Cavalli. Al suo posto il sindaco di Ziano Manuel Ghilardelli, il giovane assessore di Cortemaggiore Matteo Rancan, Silvia Testa e Loredana Bossi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche il Nuovo Centrodestra e l’Udc sono vicini all’allestimento di una squadra di candidati da presentare insieme alle Regionali. La lista unica avrebbe due candidati a testa per le due formazioni, che non sarebbero ben volute all’interno di una coalizione di centrodestra dalla Lega Nord. Sono previsti due incontri in città, tra stasera e la giornata di domani, per fare il punto della situazione e definire i nomi. In pole sembra esserci comunque l’ex consigliere regionale Luigi Francesconi (Udc).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento