rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Politica

«Richiamare medici positivi asintomatici e vaccinati? La proposta delle Regioni è una follia»

Giancarlo Tagliaferri consigliere regionale di Fratelli d’Italia: «Non si è fatto quello che si doveva fare negli ultimi due anni: assumere personale e rafforzare gli ospedali. La sanità è allo sfascio»

«L'Ordine dei medici ha bocciato la proposta delle Regioni di richiamare in servizio il personale medico vaccinato tre dosi e positivo al Coronavirus purché asintomatico: quella delle Regioni è una proposta folle, irresponsabile e completamente sbagliata. Si gioca con la salute delle persone». Lo afferma Giancarlo Tagliaferri consigliere regionale di Fratelli d’Italia. 

E ancora: «Una follia che però ha un pregio chiarificatore: è la dimostrazione che il sistema sanitario, come Fratelli d’Italia ha più volte ribadito in Emilia-Romagna, è al collasso perché si sono buttati via due anni di tempo, non si è fatto quello che si doveva fare: assumere personale e rafforzare gli ospedali. La Giunta in Emilia-Romagna ha preferito perseguire la strada degli slogan. I risultati sono quelli che abbiamo sotto gli occhi e che hanno fatto perdere il buon senso».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Richiamare medici positivi asintomatici e vaccinati? La proposta delle Regioni è una follia»

IlPiacenza è in caricamento