Risorse finanziarie degli Enti locali: incontro a Palazzo Chigi

Il rimborso per i mancati introiti Ici e la rigidità del Patto di stabilità sono i problemi che maggiormente affliggono gli enti locali e che sono stati portati all'attenzione del premier Berlusconi nell'incontro che si è svolto ieri a Palazzo Chigi tra rappresentanti del governo e una delegazione dell'Anci

Una folta rappresentanza del Governo ha accolto ieri a Palazzo Chigi la delegazione dell’Ufficio di Presidenza dell’Anci, per l’incontro – da tempo sollecitato dall’Associazione dei Comuni italiani – sul tema delle risorse finanziarie degli enti locali. Oltre al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, erano presenti i ministri Roberto Maroni, Raffaele Fitto, Roberto Calderoli e i sottosegretari Gianni Letta e Michelino Davico.

“Un segnale di attenzione che consideriamo positivo, ma che non ha esaurito le nostre richieste, per le quali attendiamo una risposta esaustiva a breve”. Così il sindaco di Piacenza Roberto Reggi, vicepresidente dell’Anci, commenta la riunione odierna, alla quale hanno partecipato, tra gli altri, il presidente Sergio Chiamparino e i sindaci di Roma e Bologna, Gianni Alemanno e Flavio Delbono.

L'Anci ha ribadito, al premier e ai ministri presenti, i due principali problemi che in questo momento causano le difficoltà finanziarie dei Comuni: il rimborso per i mancati introiti Ici e la rigidità del Patto di stabilità.

Per quanto riguarda la prima questione, i Comuni hanno chiesto al Governo l’impegno a corrispondere le quote Ici nelle seguenti modalità: entro il 30 giugno 2010, i 536 milioni relativi al 2008, entro il 30 giugno 2011, i 796 milioni relativi al 2009, oltre allo stanziamento, nel bilancio dello Stato del 2010, del rimborso complessivo per il mancato gettito sull’abitazione principale, pari a 3 miliardi e 400 milioni di euro.

Altra priorità di cui si è discusso è stata quella riguardante l’allentamento del Patto di stabilità, in modo da consentire, ai Comuni che presentano giacenze di cassa, di utilizzare le risorse disponibili, stabilendo congiuntamente parametri oggettivi di virtuosità e prevedendo regole premianti per gli enti che rispettano tali criteri.

“Auspicavamo – sottolinea il sindaco Reggi – di poter ricevere già oggi una risposta su questi punti, in previsione della scadenza del 30 novembre prossimo per quanto riguarda i bilanci comunali. Ci è stato comunque garantito un nuovo incontro a breve, previa la consultazione con il Ministro Tremonti. Ora è importante avere indicazioni concrete in breve tempo, in concomitanza con l'iter della Finanziaria in Parlamento, in modo da poter predisporre tempestivamente i bilanci per il 2010.

Monitoreremo la situazione, così come presteremo la massima attenzione all’evolversi del disegno di legge sulla Carta delle Autonomie: a questo proposito, abbiamo trovato l’accordo con Province e Regioni per proporre una serie di emendamenti. In tal senso, auspichiamo che agli enti locali sia data la possibilità di esprimere il proprio parere durante l’iter di discussione parlamentare”.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento