Rotatoria a Pittolo, Barbieri a Zanardi: «L’Anas ha già dato l’ok nel 2015»

Il sindaco Patrizia Barbieri contesta le argomentazioni del consigliere Gloria Zanardi (Liberi) sulla rotatoria di Pittolo

Il sindaco Patrizia Barbieri risponde a distanza al consigliere comunale del gruppo “Liberi” Gloria Zanardi, che aveva espresso alcune riflessioni sulla possibilità – promessa dal primo cittadino – di una rotatoria allo svincolo di Pittolo con la Statale 45. «Ritengo – spiega il primo cittadino - che il primo obbligo di un consigliere comunale che intende svolgere correttamente il proprio mandato sia quello di documentarsi e di informarsi prima di intervenire su argomenti della nostra comunità. Per la consigliera Gloria Zanardi invece così non è stato, perché sull’argomento della futura rotatoria di Pittolo, preferisce evidentemente l’effetto mediatico e non presta attenzione al dovere di informazione che chi riveste una carica pubblica deve necessariamente avere. Se lo avesse fatto avrebbe così appreso che il 27 aprile 2015 è stata inviata dal dirigente del Comune di Piacenza ad Anas la richiesta di nulla osta per la realizzazione dell’intervento, su un’ipotesi di progetto che l’8 luglio 2015 ha ottenuto un parere preventivo favorevole. Si concorda quindi sul fatto che sia necessario fornire informazioni corrette e in questo si auspica che per il futuro la consigliera si attenga al doveroso principio».

La risposta di Gloria Zanardi (Liberi): «Non si intesti questo successo già programmato da tempo»

«In merito alla replica del sindaco Barbieri – spiega ancora Gloria Zanardi (Liberi) - vorrei precisare quanto segue, visto che, evidentemente, il contenuto della mia nota è stato travisato. Non ho messo in dubbio la realizzabilità della rotatoria di Pittolo. Ho solo chiesto chiarezza di informazione.  In particolare, l'ente gestore della strada è Anas e non vi sono dubbi. Il comune, prima di avviare le opere in questione, deve comunque chiederne l'autorizzazione e ho giudicato positivo, nella mia nota, che l'amministrazione, sebbene la precedente, si sia attivata in tale senso, sopperendo le carenze di Anas che alla Statale 45 non ha mai dedicato la dovuta attenzione.  Non ho mai messo in dubbio che sia stato chiesto il nulla osta. Gloria Zanardi-4

Il dovere di informazione che chi riveste una carica pubblica dovrebbe necessariamente avere” comporta che la giunta attuale allora non annunci la realizzazione della rotatoria come un proprio personale successo (a proposito di “effetto mediatico”), considerando che era già in programma da tempo (2015) e, comunque, la competenza è di Anas. In conclusione, vorrei rilevare che i miei interventi sono sempre pacati e, se fosse stata data maggiore attenzione al contenuto della mia nota, il sindaco avrebbe potuto approfittarne per chiarire con serenità, senza innescare una polemica con tanto di morale sul “buon amministratore”, modus che, tra l'altro, non credo le appartenga».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento