menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sant’Ilario, Levoni (Liberali) e Saccardi (Misto) chiedono più decoro

I consiglieri comunali Antonio Levoni (Liberali Piacentini) e Mauro Saccardi (Gruppo Misto) hanno presentato un’interrogazione scritta riguardante largo Sant’Ilario. «Qua sono da anni posizionati – fanno sapere i due rappresentanti a Palazzo Mercanti - per la raccolta dei rifiuti, dei cassonetti sempre aperti e da due lati recintati da vasi contenenti piante rampicanti. Numerosi cittadini lamentano l’incuria nei confronti delle piantine da tempo completamente secche ed i mancati controlli nei confronti dei cassonetti per l’indifferenziata, sempre aperti e maleodoranti, e troppo spesso pieni di plastica». Per questo è stata presentata un’interrogazione al sindaco per sapere se sia possibile intervenire direttamente con Iren al più presto per pianificare e risolvere questi gravi problemi che minano quotidianamente l’immagine del Comune di Piacenza».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

A Roncaglia sono partiti i lavori del maxi capannone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Piacenza scongiura la zona rossa: si resta in "arancione"

  • Cronaca

    Il nuovo Dpcm "anti varianti": che cosa cambia fino a Pasqua

  • Economia

    Cattolica, si lavora ad un robot per la potatura dei vigneti

  • Cronaca

    Controllo del territorio e Covid, più pattuglie in strada

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento