rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Politica Agazzano

«Segnalazioni di affollamenti quotidiani sul bus Agazzano-Piacenza, fare chiarezza»

Interrogazione del Movimento 5 Stelle all'amministrazione regionale, per sapere «Quale sia ad oggi il quadro dei possibili affollamenti nei mezzi del Trasporto pubblico locale dei bacini di competenza di Seta»

«Qual è la situazione degli affollamenti sui mezzi pubblici gestiti da Seta alla luce della necessità di contrastare la diffusione del Coronavirus?». A chiederlo, in un'interrogazione, è il Movimento 5 Stelle. «Numerosi genitori e studenti - si legge nell'atto ispettivo - hanno segnalato quotidiani affollamenti sugli autobus del servizio di trasporto pubblico, negli orari interessati dagli spostamenti casa-scuola e viceversa, in diverse località rientranti nei bacini su cui opera la società Seta, fra le quali, in particolare, i mezzi che collegano Agazzano a Piacenza, attraverso Rivalta, e alcuni genitori hanno segnalato anche il mancato rimborso per gli abbonamenti scolastici non utilizzati l’anno scorso a causa della Dad (didattica a distanza)».

Da qui l'atto ispettivo per sapere «quale sia ad oggi il quadro dei possibili affollamenti nei mezzi del Trasporto pubblico locale dei bacini di competenza di Seta, quali misure possano essere adottate per eliminare il superamento della capienza consentita e per fornire adeguata informazione al riguardo». Il Movimento 5 Stelle, inoltre, vuole sapere dall'amministrazione regionale «quale sia lo stato dei rimborsi a suo tempo previsto per il mancato utilizzo dei mezzi in conseguenza dell’organizzazione delle attività scolastica in modalità Dad e quali risorse siano state stanziate al riguardo da parte dello Stato».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Segnalazioni di affollamenti quotidiani sul bus Agazzano-Piacenza, fare chiarezza»

IlPiacenza è in caricamento