«Sgravi fiscali necessari per le imprese colpite dalla chiusura del ponte sul Trebbia»

Sgravi fiscali anche per le imprese e una riduzione dell'imposta unica comunale. È questa la richiesta che Confapi Industria esprime con forza in vista della chiusura del ponte sul Trebbia

Cristian Camisa

Chiusura del ponte sul Trebbia, le aziende non siano dimenticate. La richiesta parte da Confapi Industria Piacenza che mette sotto i riflettori i forti disagi che i lavori al tratto della via Emilia compresa tra Sant’Antonio e San Nicolòporteranno alle industrie piacentine.

“Si parla di svariate decine di imprese che dall’1 giugno per 105 giorni si troveranno in seria difficoltà” hanno spiegato il presidente di Confapi Industria Piacenza Cristian Camisa e la consigliera Anna Paola Cavanna, “per questo chiediamo che siano previsti degli sgravi fiscali per le aziende”.

Una proposta è quella di una possibileriduzione dell’imposta unica comunale: “Se almeno per un periodo fosse possibile ridurre l’Iuc alle imprese presenti in quel tratto di territorio sarebbe importante” hanno spiegato i vertici di Confapi, “certo i disagi ci saranno comunque e andranno avanti per un periodo lungo, ma almeno un intervento “tampone” di questo tipo potrebbe alleviare la situazione problematica delle aziende. La sicurezza è importante e i lavori sono necessari: tuttavia occorre anche pensare alla situazione in cui si troveranno le diverse decine di imprese attive in quella parte del territorio che da tempo manifestano grave preoccupazione per i possibili disagi della chiusura del ponte sul Trebbia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento