rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Politica

Sicurezza, Rifondazione: «Solo interventi spot da questa Giunta»

Il circolo cittadino a sostegno di Rabuffi nel contestare l’operato dell’assessore Zandonella: «Per la città non è stato fatto nulla»

«Leggiamo degli attacchi assurdi subiti dal consigliere Luigi Rabuffi da parte di Lega e dell'assessore Luca Zandonella. Come Circolo cittadino di Rifondazione Comunista, che ha sempre sostenuto e ancora sostiene sia il consigliere sia la lista “Piacenza in Comune”, esprimiamo la mostra solidarietà e il nostro appoggio a Rabuffi. Il comunicato è ineccepibile, le critiche mosse a Giunta e assessore sono pienamente condivisibili e già a suo tempo le abbiamo fatte nostre in diverse circostanze. La città, in questi ultimi anni, ha investito parecchi fondi per aggiungere braccioli in più alle panchine o acquistare un cane per la polizia, ma oltre a queste iniziative a spot non abbiamo visto nulla di concreto fatto per la sicurezza e per il benessere della nostra cittadina. Chiediamo, dunque, alla Giunta e a Zandonella stesso di fare un bel bagno di umiltà e di valutare seriamente il proprio operato. Per la città non è stato fatto nulla e i cittadini ormai se ne sono accorti».

La Segreteria del Partito della Rifondazione Comunista di Piacenza - Circolo "Rosa Luxemburg"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, Rifondazione: «Solo interventi spot da questa Giunta»

IlPiacenza è in caricamento