rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Politica

Smog, Callori: «Il blocco del traffico è un lieve effetto tampone, non è risolutivo»

L’intervento di Fabio Callori, consigliere regionale di Fratelli d’Italia

Leggo oggi sulla stampa locale un articolo circa la limitazione del traffico che resta primattore sulla triste ribalta dell’inquinamento atmosferico, il Pd e la sinistra in genere tende a volere comprimere la mobilità privata ma non fornisce alternative valide di mobilità individuale - sostiene Fabio Callori candidato per Fratelli d’Italia alle prossime elezioni regionali - come per il ben più pesante traffico legato alla movimentazione delle merci. Questi di oggi, con ordinanze di blocco del traffico e divieti di abbruciamento, sono purtroppo i risultati. Il problema è ormai emergenziale per la salute pubblica. Lo stop al traffico - conclude il capogruppo di Fratelli d’Italia, Fabio Callori - purtroppo non risolve, forse sensibilizza, ma ha solo effetti tampone e anche lievi. Il Pd in questi decenni di governo regionale, si è trincerato dietro un ambientalismo di facciata e di maniera che poi nei fatti si è tradotto in inerzia. Si è investito poco e male.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smog, Callori: «Il blocco del traffico è un lieve effetto tampone, non è risolutivo»

IlPiacenza è in caricamento