Martedì, 21 Settembre 2021
Politica Rivergaro

Statale 45, Lega: «Il semaforo a Montechiaro crea code chilometriche nel weekend»

Il Carroccio della Valtrebbia: «Il progetto della Cernusca-Rivergaro dove è finito? La parte genovese della Statale 45 è curato decisamente meglio»

Tanti disagi in Valtrebbia per il semaforo sulla statale 45 in prossimità di Montechiaro. «Chiediamo ad Anas – interviene la sezione trebbiense della Lega Salvini Premier - che sia idoneamente segnalato già a partire da Rivergaro e da Bobbio in modo che la gente si comporti di conseguenza facendo magari strade alternative come ad esempio la strada vecchia di Travo. Tra sabato e domenica si sono create code chilometriche che hanno creato molti disagi ai turisti e non solo. Una comunicazione e una cartellonistica più adeguata li avrebbe sicuramente limitati. Cogliamo l’occasione per chiederci ancora una volta a che punto siamo con i famosi lavori di ammodernamento della statale 45, il progetto per la Cernusca-Rivergaro dove è finito?».

«La Valtrebbia – prosegue la Lega - tutta necessita sempre di più di questi lavori, il turismo è, fortunatamente, in continua espansione, le attività commerciali presenti e l’agricoltura necessitano di una viabilità più efficiente, i pendolari che tutte le mattine raggiungono la città per andare a lavorare si meritano una strada migliore. Il tratto genovese della Statale 45 è curata decisamente meglio, ad oggi tra Rivergaro e Marsaglia sono presenti tre semafori con conseguenti sensi unici alternati, a conferma del fatto che i lavori di ammodernamento non possono veramente più attendere».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Statale 45, Lega: «Il semaforo a Montechiaro crea code chilometriche nel weekend»

IlPiacenza è in caricamento