Ss 45, Trespidi: "Promessa mantenuta, il 28 ci sarà il vertice in Provincia"

Dopo aver ricevuto il testo della risoluzione approvata dalla commissione "Ambiente, territorio e lavori pubblici" della Camera sulla messa in sicurezza della Statale 45, Trespidi annuncia il vertice in Provincia per il 28 febbraio

"Impegno assunto e onorato": dopo aver ricevuto il testo della risoluzione approvata dalla commissione Ambiente, territorio e lavori pubblici della Camera a prima firma Foti sulla messa in sicurezza della Statale 45, il presidente della Provincia, Massimo Trespidi, aveva annunciato la sua volontà di convocare al più presto un tavolo in Provincia.

Il vertice è già stato calendarizzato, fissato per lunedì 28 febbraio alle 9,30 in sala consiliare. Oltre al presidente, promotore dell'incontro, hanno dato la loro disponibilità: gli assessori regionali Paola Gazzolo (Difesa del suolo) e Alfredo Peri (Mobilità e trasporti), i parlamentari piacentini Tommaso Foti (Pdl), Massimo Polledri (LN), Maurizio Migliavacca (Pd), Paola De Micheli (Pd), il presidente della comunità montana dell'Appennino e sindaco di Cerignale Massimo Castelli e i sindaci dei comuni interessati territorialmente: Pietro Martini (Rivergaro), Lodovico Albasi (Travo), Massimo Poggi (Coli), Marco Rossi (Bobbio), Ettore Bossini (Cortebrugnatella), Castelli (Cerignale), Giovanni Piazza (Ottone), Claudia Borré (Zerba).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Abbiamo fatto seguire alle parole i fatti - spiega il presidente Trespidi - l'incontro sarà l'occasione per fare il punto sulla situazione della SS 45, a seguito dell'approvazione in VIII Commissione della risoluzione per la messa in sicurezza della strada e degli impegni assunti da Anas. L'incontro da noi promosso è un ulteriore segno del nostro impegno a favore dell'importante arteria che attraversa la nostra Valtrebbia e che rappresenta un fondamentale collegamento per la vallata e per garantire la sopravvivenza e lo sviluppo - anche sotto il profilo economico - dei centri montani".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento